L'unica poesia pubblicata della grande poetessa messicana Cesárea Tinajero


Commenti

  1. Mioddio, Din, che ggioia ritrovarla qui, grazzie per averla postata!!!

    Realismo viscerale allo stato puro...

    Conservo come una reliquia la copia autografa di questo autentico capolavoro.


    fm

    RispondiElimina
  2. azzo, tieni la copia autografa e chi sì Amedeo Salvatierra?

    a proposito di Amedeo, secondo te è normale che dovevano arrivare Ulises Lima e Arturo Belano a decodificargli sta poesia che mi sembra abbastanza facile da parafrasare? la sua bellezza anzi è proprio nella più giocosa semplicità...

    cmq, Frà, il mio preferito resta Joquin Font... non ci piove

    RispondiElimina
  3. Non sono Amedeo, sono Quim in persona (grazie per la preferenza)...

    Lì si fa un po' di scena per coprire la verità: che Angelica aveva vinto il premio che sai scopiazzando bellamente a mia insaputa i testi di Cesárea e, soprattutto, che il presidente della giuria ero io sotto mentite spoglie :)

    Peggio del letterativo poetico italiota, 'nzomma...

    fm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frà-Quim, sei il meglio. te l'ho detto.
      però non penso che il quadretto è peggio del nostro circolino cultural-chic, dove come sai accadono cose che potremmo vantarci che possono succedere solo da noi.... se ci togli pure sto vanto, e ci fai scavalcare dai mexicani, che gusto c'è a scrivere nell'litterativo italiota?

      oh, che gusto c'è, infatti?

      din,
      mbò?

      Elimina
  4. Din, si spera sempre in un letterati-vino piccolopiccolo, non circolinizzato, dove possa girare roba decente, non adulterata e non tagliata male... si spera, neh, così come si spera di trasferirsi prima o poi nel ducato nòvo

    fm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ci andrei anche subito nel ducato nòvo...
      finché non ci andiamo, caro Francesco, saremo per sempre "Duch(esi) perduti in Italia". lo vogliamo fare iniziare o no sto romanzone? :)

      Elimina
  5. ps, Francesco eri finito in spam coll'ultimo commento (una cosa che piacerebbe a SSS) :)
    ciao

    RispondiElimina
  6. SSS? Il mitico SSS & Friends? Ho letto da qualche parte che si era rifugiato nel ducato nòvo, beato lui che è già lì...

    fm

    RispondiElimina
  7. oggi sembra domenica. pure domani sembrerà domenica. se pensiamo che ieri era pure domenica, fanno una settimana con tre domeniche.

    sergio può fare arte in qualsiasi posto, ma penso che decanta meglio tra la melma che tra il giardino...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari del mese

L'Ulisse di Joyce e la nuova traduzione di Newton Compton

L'arte di trollare